06
Ottobre
2017

L'Umbria ringrazia la P.C. FIAS

1997-2017 vent'anni fa il 26 settembre, un terremoto con magnitudo 5.5 -6 della scala Richter (VIII-IX grado Mercalli), colpisce duramente Assisi e molti comuni in Umbria e Marche, provocando 11 vittime e causando danni ingenti a paesi caratteristici e ricchi di beni storici ed ambientali visitati da milioni di turisti ogni anno. Storica, anche per il crollo ripreso in diretta dalle telecamere, fu la caduta di una delle volte della basilica di San Francesco, con affreschi di Giotto e Cimabue, che provocò quattro vittime, ma che diventò il simbolo della ricostruzione per la rapidità e per la qualità del recupero delle strutture e dei beni storici, con un restauro che viene considerato, ancora oggi, un vero e proprio modello, concluso nel 2006.

La Regione Umbria, in prossimità delle celebrazioni per la festa di San Francesco, patrono d’Italia, ha voluto ricordare quei momenti e tutto il lavoro fatto e ringraziare, alla presenza del Capo dello Stato, di tutte le persone, le forze istituzionali e le tante Associazioni di Volontari che con grande generosità ed impegno hanno partecipato all’emergenza, e che purtroppo sono tornate ad intervenire per il nuovo, forte terremoto che ha colpito il centro Italia nel 2016.

Fra queste la FIAS, con tutti i suoi Volontari di Protezione Civile, che ha ricevuto, con gratitudine e stima per l’affidabilità e per la disponibilità, l’attestato di ringraziamento per la collaborazione ed il supporto prestati alle comunità colpite dal terremoto, ritirato dal nostro Consigliere Nazionale Massimo Codognola accompagnato dai Volontari Silvia Vedovelli e Nicola Grazioli, in rappresentanza di tutti i Volontari FIAS di Protezione Civile che con generosità ed impegno hanno partecipato alle operazioni di assistenza alla popolazione nell’emergenza terremoto sia del 1997, sia lo scorso anno a Norcia.

MC

VAI ALLA GALLERIA FOTO


Nel video il crollo nella basilica di San Francesco

Video

Altro in questa categoria:

Pubblicato in

Etichettato sotto

Download allegati:


Iscrizione Notiziario

iscriviti alla nostra newsletter e riceverai periodicamente gli aggiornamenti delle nostre iniziative e dei nostri eventi.

Contatti

Segreteria Nazionale Federale
Viale Andrea Doria, 8
20124 MILANO

Tel:
+(39) 02 670 5005
Fax: +(39) 02 670 77 302

Email: fias@fias.it

Orario di apertura al pubblico:
Tutti i giorni dal Lu al Ve dalle 8 alle 14.30

Cod. Fiscale:03990620159