• Home
  • Francesco Turano - Federazione Italiana Attività Subacquee FIAS

TAG -> Francesco Turano

Polpi, animali a rischio

Non so se potrà mai servire realmente, vista l’indole umana, ma un tentativo per divulgare va sempre fatto. Specie quando si parla del polpo, in assoluto il re degli invertebrati, l’unico dotato di un’intelligenza paragonabile a quella di  un mammifero. Tra gli invertebrati in generale, e i molluschi in particolare, i cefalopodi sono infatti i più evoluti. Letteralmente, cefalopodi significa “con i piedi sulla testa” (da kepahalè – testa e podus – piede) e la cosa ben si addice a quegli animali del mare provvisti di braccia (non tentacoli) che sono direttamente inserite sulla parte anteriore del capo.

Mpaddata, sogno dei subacquei

Il tempo non promette gran che nonostante sia già il due di luglio di questa estate iniziata in toni spenti. L'idea di andare a tuffarmi alla Mpaddata, proposta da Marcello del diving Sub Sea Explorer, tuttavia mi coinvolge, a tal punto che non mi lascio sfiorare il morale neanche di striscio dal tempo grigio e mi godo il mare calmo e plumbeo durante il tragitto in gommone da Cannitello a Scilla.

L'ancora scivola tranquilla sul cappello della secca che sappiamo sotto di noi; la corrente è ferma: il mare sembra una piscina. Ci prepariamo al tuffo e, dopo gli ultimi controlli, entriamo in acqua e ci lasciamo andare verso il fondo. Avvolti dall'acqua un po' scura ma con una visibilità comunque discreta, vediamo subito il picco della Mpaddata: “Quanto tempo è passato dall'ultima volta – penso – era un po' che non mi facevo vivo da queste parti, sulle mitiche secche di Scilla...”.


© 2020 FIAS - ALL RIGHTS RESERVED
CF 03990620159