Mercoledì 28 Luglio 2021

Comunicato CIAS

di Redazione FIAS

Il 19 luglio u.s. CIAS Comitato Italiano Attività Subacquee, si è riunito in assemblea per delineare una strategia per la ripartenza. In questi ultimi due anni CIAS è stata in stand-by per i noti motivi legati al covid ma ora crede sia arrivato il momento di dare nuovo impulso alla propria attività.
Il Presidente Aldo Torti, dopo molti anni dedicati a mantenere viva questa organizzazione cercando di implementare la partecipazione delle agenzie didattiche e delle associazioni ambientalistiche, lascia l’incarico, ma resterà al nostro fianco per continuare a dare il proprio supporto grazie alla sua notevole esperienza.

A Aldo vanno i ringraziamenti di tutti i partecipanti che sottolineano il grande lavoro fatto in questi anni di presidenza. A sostituirlo nell’impegnativo incarico è stato chiamato Bruno Galli, già Presidente FIAS ed ora a fine mandato, il quale ha ringraziato per la fiducia e accettato l’incarico.

Si dovrà lavorare per riproporre CIAS a tutti i livelli come rappresentante della subacquea italiana, si dovrà riaprire il dialogo con tutte le didattiche che operano in Europa e far sì che la subacquea abbia un’autonomia operativa e un riconoscimento come attività importante, sia socialmente che economicamente, in sostanza la considerazione che la subacquea si merita.


© 2020 FIAS - ALL RIGHTS RESERVED
CF 03990620159