• Home
  • coronavirus - Federazione Italiana Attività Subacquee FIAS

TAG -> coronavirus

Circolare Emergenza Covid-19

A seguito di quanto sta succedendo nel nostro paese si comunica che è indispensabile e obbligatorio rispettare tutti i decreti governativi sia quelli in atto che quelli futuri.

Le nostre attività quindi, si fermeranno fino al 3 Aprile (per ora) e questo comporterà una serie di conseguenze sugli sviluppi del nostro programma futuro.

Sarà impossibile effettuare gli aggiornamenti istruttori e maestri istruttore in programma nei prossimi tre mesi in quanto, come conseguenza dei divieti di assembramento e di frequentazione degli impianti sportivi vi è l’impossibilità di prepararsi adeguatamente per tali aggiornamenti.

Aggiornamento Circolare COVID

A seguito della circolare del 10/03 si trasmette quanto segue:

Visto il protrarsi dell’epidemia e visto che le previsioni non garantiscono soluzioni a breve termine, il Consiglio Nazionale ha deliberato che gli Esami Istruttori e gli aggiornamenti Istruttori previsti per giugno 2020 a Marina di Camerota, saranno spostati nello stesso luogo nei giorni 18-19-20 settembre e si svolgeranno secondo il calendario che il CTN emanerà con apposita circolare.

Tutti gli aggiornamenti per istruttori e maestri istruttore sono rinviati a data da definire e, come ribadito nell’ultima circolare, tutte le scadenze dei brevetti sono rinviate alla fine 2020.

Comunicato Congiunto EUBS & ECHM

Fattibilità e opportunità dell’immersione ricreativa e professionale e della esecuzione di esami medico-subacquei durante la Pandemia Coronavirus (COVID-19).

Il risultato delle rigide misure di prevenzione prese da quasi tutti i Paesi del mondo per combattere l’espandersi del virus SARS-CoV2 e della malattia COVID-19, ha provocato un significativo impatto sulla disponibilità di risorse sanitarie, non solo ospedaliere ma anche di primo soccorso e di trasporto medicalizzato di pazienti.
In generale, tutte le attività sportive sono sconsigliate, tranne quelle che possono essere svolte in solitudine o in gruppi molto limitati di persone, ma solo se è assicurata una sufficiente distanza fra le persone e sia evitata ogni condivisione di attrezzature sportive.

Didattica anti-Covid in fase 2

Il protocollo per lo svolgimento delle attività subacquee professionali emanato da SIMSI e ASSOSUB stabilisce una serie di raccomandazioni che devono essere applicate nello svolgimento di tutte le attività subacquee, anche durante l’insegnamento.

Il documento non dedica un capitolo specifico per l’attività didattica e quindi cercheremo di completare le informazioni del protocollo con alcune raccomandazioni dedicate.
La situazione è in continua evoluzione e quindi tutte le disposizioni hanno un valore temporale legato alle disposizioni di legge, alle raccomandazioni dell’OMS e ISS, alle riaperture delle piscine e alla possibilità e modalità di movimento.


© 2020 FIAS - ALL RIGHTS RESERVED
CF 03990620159