• Home
  • relitti - Federazione Italiana Attività Subacquee FIAS

TAG -> relitti

#fdsm 3 con Murdock Alpini su FB

Questa sera alle ore 19:00, sulla pagina Facebook della Federazione, sarà ospite ANDREA MURDOCK ALPINI.
Potrete intervenire facendo domande o anche semplicemente saluti scrivendo tra i commenti della diretta.

Andrea "Murdock Alpini - classe 1985 si immerge dal 1997 in circuito aperto, in acque marine e lacustri prediligendo i relitti, storici o moderni. Subacqueo e istruttore tecnico.
Collabora con le testate Scubaportal, Relitti in Liguria, NauticaReport, Sub Underwater Magazine, Scuba Zone e Ocean4Future. Tiene conferenze e seminari inerenti immersioni su relitti e subacquea tecnica. Organizza immersioni in luoghi insoliti e spedizioni subacquee su relitti. Documenta le proprie immersioni con video, immagini e report.
È membro inoltre dell’Historical Diving Society Italy.

#fdsm 9 con P. Ferraro e A. Morello

Mercoledi 6 maggio ore 18:00 sulla pagina Facebook FIAS oppure il canale YouTube FIAS - LA NONA DIRETTA LIVE - "Navi affondate come punti di immersione: ripopolamento o inquinamento?"

Interverrà PAOLO FERRARO, Tridente d'oro e membro del Bureau Executiff CMAS occupando in passato posizioni di primissimo piano in Technisub e Aqualung International e ANDREA MORELLO Presidente Nazionale Sea Shepherd Italia.

La profondità non è una questione di metri

Giovane, sorridente e con una gentilezza che sembra di altri tempi, Andrea "Murdock" Alpini risponde immediatamente alla mia richiesta di intervistarlo; voglio conoscere il suo mondo, quello della subacquea e dell'esplorazione dei relitti nelle profondità dei mari e dei laghi.

Il nuovo manuale "Immersioni sui relitti" è in vendita

Il mare e i suoi tesori nascosti hanno sempre suscitato un grande fascino sull’uomo. L’esplorazione dei fondali marini è una delle sensazioni emotive più forti che un uomo può provare.

L’esplorazione di una nave affondata suscita nel subacqueo un’attrazione particolare; scendere nel blu scorrendo sulla cima che lega il relitto alla nostra imbarcazione sembra sempre durare un tempo interminabile, ma nel momento in cui la forma spettrale della nave appare ai nostri occhi si ha sempre un attimo di esitazione e di riguardo, perché non si può non pensare che ogni affondamento è sinonimo di un dramma.

Il mondo sottomarino però si impossessa rapidamente di una nave affondata, trasformandola in breve tempo in un reef artificiale ricco di vita: la nostra attenzione, così, viene ben presto catturata da questo ambiente così particolare, e così attraente.

Questo volume è il testo adottato dalla FIAS per il corso di specializzazione: Immersione su relitti

amazonAcquista la versione libro con copertina flessibile

amazon
Acquista la versione ebook Kindle


© 2020 FIAS - ALL RIGHTS RESERVED
CF 03990620159